• Spedizione gratuita da € 29

  • Consegna in 1-3 giorni

  • garanzia di rimborso 60 giorno

Carenza di dopamina: l'effetto dell'ormone della felicità nel tuo corpo

Carenza di dopamina: l'effetto dell'ormone della felicità nel tuo corpo

 Coloro che sono carenti di dopamina spesso si sentono svogliati, hanno difficoltà a concentrarsi e soffrono di mancanza di motivazione. Proprio come la serotonina, la dopamina è uno degli ormoni della felicità e del benessere. Vuoi trarre maggior beneficio da questi sentimenti di felicità e da loro? Allora continua a leggere e scopri come farlo.

La dopamina è uno dei neurotrasmettitori più importanti del sistema nervoso centrale. Se sei carente di dopamina, può portare, tra le altre cose, a svogliatezza. Perché la sostanza messaggera a volte influenza il tuo benessere ed è responsabile dei tuoi sentimenti di felicità. Inoltre, il tuo centro di ricompensa nel cervello è stimolato dalla dopamina e talvolta fornisce gioia, lussuria ed entusiasmo. Ma diamo uno sguardo più da vicino alla dopamina.

 

Cos'è la dopamina?

La dopamina, come la serotonina, è nota a molti come un ormone della felicità o un ormone del benessere agisce come uno stimolante naturale, che garantisce un buon umore. Ma anche il tuo Il sistema di ricompensa viene affrontato quando viene distribuita la sostanza messaggera e i livelli di dopamina aumentano. Se i tuoi livelli di dopamina sono nel seminterrato e sei carente di dopamina, questo può manifestarsi dicendoti prima immotivato e scomodo sentire o che il tuo entusiasmo e la tua forza trainante per le cose sono limitati. Ma con un aumento del livello di dopamina, il tuo corpo va sulle montagne russe.

La dopamina ha un'influenza importante su

  • Koordination
  • Attenzione
  • Motivazione
  • Forza motrice
  • Concentrazione

 

 

Il rilascio di dopamina è Parte del sistema di ricompensa ed è rafforzata dal condizionamento. Il termine condizionamento è noto a molti attraverso Pavlov e il classico condizionamento dei cani. Il condizionamento, tuttavia, è molto più che innescare un riflesso salivare attraverso uno stimolo specifico. Distinguiamo tra condizionamento classico (Pavlov), strumentale (Thorndike) e operante (Skinner). In termini semplici, il condizionamento è generalmente un processo di apprendimento in cui viene creata una combinazione di stimoli e comportamenti nelle cellule nervose del cervello.

Quando ti piace qualcosa o sei entusiasta di qualcosa, sarai stimolato a ripetere questo stimolo. L'ormone della felicità dopamina aumenta così le aspettative ed è un importante motivatore per i tuoi obiettivi.1 Quindi è comprensibile che vogliamo cavalcare l'onda della dopamina il più spesso possibile e fornire momenti di rilascio di dopamina.

 

Effetto dopamina: cosa fa l'ormone della felicità nel corpo e nel cervello

La sostanza messaggera dopamina, chiamata anche diidrossifenilammina, appartiene come Adrenalina e la noradrenalina alle catecolamine e ai principali neurotrasmettitori del corpo. Inoltre, la dopamina è nota a molti come un ormone della felicità. I neurotrasmettitori sono le sostanze messaggere nel cervello e ti aiutano ad affrontare situazioni brevi, eccitanti o persino stressanti. Sono anche responsabili di questo per trasmettere determinate informazioni tra le sinapsi. Questo spiega la tua mancanza di concentrazione e la mancanza di guida quando soffri di una carenza di dopamina.

Ogni neurotrasmettitore definisce un sistema specifico. Quando la dopamina viene rilasciata, attiva il sistema del centro di ricompensa nel cervello. Come la serotonina, la dopamina ne ha una effetto a lungo termineperché sono diffusi in un'area più ampia delle sinapsi. Come ormoni della felicità nel corpo, hanno un significato speciale e regolare il tuo benessere o il tuo sonno, tra le altre cose. Come il tuo Aumenta i livelli di serotonina puoi anche leggere in Accademia.

I neuroni del sistema nervoso centrale che contengono dopamina sono chiamati neuroni dopaminergici. Si trovano in particolare nel mesencefalo. Le cellule dopaminergiche sono coinvolte in molti luoghi e svolgono un ruolo importante nel controllo e nella regolazione dei movimenti, nonché nella motivazione, forza motrice e cognizione. La dopamina influenza anche il nostro sistema ormonale ed è coinvolta in alcuni punti del sistema nervoso autonomo e regola il flusso sanguigno agli organi interni del corpo.

 

Biosintesi dell'adrenalina

 

Come prodotto intermedio nella biosintesi dell'adrenalina, la dopamina viene convertita dagli amminoacidi fenilalanina o tirosinache contribuiscono alla sintesi di importanti proteine ​​endogene.2, 3

Quando la dopamina viene rilasciata nel cervello, la sostanza messaggera si aggancia ai recettori della sinapsi ricevente, il recettore della dopamina. I recettori quindi segnalano sensazioni e sentimenti al cervello. La ricerca ha dimostrato che le ricompense superiori alle aspettative aumentano il desiderio o la motivazione e spingono a ricompensare. Pertanto, i neuroni della dopamina sono visti come una sostanza motivazionale come risultato dell'anticipazione delle ricompense.4 

 

Carenza di dopamina e sue conseguenze

La dopamina è uno dei neurotrasmettitori più importanti nel nostro cervello. Pertanto, una carenza di dopamina può manifestarsi con gravi conseguenze.

Carenza di dopamina con le sue conseguenze e sintomi:

  • Disturbi del movimento
  • fatica
  • Svogliatezza
  • Motivazione e mancanza di motivazione
  • deficit delle prestazioni cognitive
  • stati d'animo depressivi

 

il giovane ha difficoltà a concentrarsi

 

Con un'estrema carenza di dopamina puoi Sindrome delle gambe senza riposo, morbo di Parkinson e depressione sorgere. Anche il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) è stato collegato a una mancanza di dopamina. Il metilfenidato è spesso usato per il trattamento. Il metilfenidato inibisce la ricaptazione dei neurotrasmettitori dopamina e norepinefrina nella fessura sinaptica. Questo aumenta il livello di dopamina del corpo e contrasta una carenza.

 

Carenza di dopamina e sue cause

Cosa causa la carenza di dopamina? Il motivo per cui sei carente di dopamina potrebbe essere a Carenza di nutrienti essere. Non può utilizzare solo gli amminoacidi importanti Tirosina e fenilalanina mancanza, ma anche vitamine importanti come la Vitamine del gruppo B B6 e B12 o vitamina C. menzogna. Se il tuo corpo non ha nutrienti sufficienti, non sarà in grado di produrre l'importante dopamina e ne può derivare una carenza di dopamina.

La carenza di dopamina può anche essere dovuta alla mancanza di recettori dopaminergici adeguati alle sinapsi. Se le tue cellule nervose non hanno sufficienti siti di legame per la dopamina, la trasmissione degli stimoli è disturbata.

Ma lo stress cronico può anche essere la causa dello squilibrio dell'equilibrio della dopamina, della mancanza di ormoni della felicità e di una carenza di dopamina.

 

la donna è felice e sorride

 

Carenza di dopamina: consigli su come aumentare la dopamina naturalmente

Se vuoi dichiarare guerra alla tua carenza di dopamina, puoi migliorare il tuo benessere e il tuo umore con alcuni suggerimenti hanno un effetto positivo e aumentano naturalmente il rilascio di dopamina.

Il fattore più importante per evitare la carenza di dopamina è una dieta ricca di nutrienti ed equilibrata. Puoi influenzare attivamente un livello sano di dopamina. Tuttavia, per fare questo, il tuo corpo ha bisogno di nutrienti sufficienti per produrre dopamina.

I nutrienti più importanti sono i seguenti amminoacidi e vitamine

  • tirosina
  • Fenilalanina
  • Vitamina B6
  • Vitamina B12
  • Vitamina C

 In Ayurveda, le malattie causate da un livello di dopamina troppo basso e associate a una carenza di dopamina vengono trattate con il fagiolo prurito (Mucuna pruriens). Il prurubino è un'importante fonte di L-dopa. La L-DOPA è il precursore della dopamina e può attraversare la barriera emato-encefalica, aumentando il contenuto di dopamina e combattendo una carenza di dopamina.

 

La coppia cucina insieme sana ed equilibrata

 

Più dopamina con la giusta dieta

Con una dieta equilibrata che contiene sostanze nutritive come L-tirosina, fenilalanina, vitamina B6, vitamina B12 e vitamina C, puoi contrastare efficacemente una carenza di dopamina e assicurarti che più dopamina venga rilasciata nel tuo corpo. Questo include cibi come

  • semi di soia essiccati
  • semi di zucca
  • lenti
  • Filetto di petto di pollo
  • manzo
  • patate
  • Camembert
  • merluzzo carbonaro
  • limone
  • acerola

 

Puoi vedere le più importanti fonti di nutrienti nella nostra panoramica:

Le più importanti fonti di nutrienti per la produzione di dopamina a colpo d'occhio

 

Carenza di dopamina: aumenta la dopamina con l'esercizio

L'esercizio fisico e l'esercizio fisico aiutano ad aumentare i livelli di dopamina e migliorare l'umore. Secondo gli studi, i miglioramenti dell'umore possono già essere osservati dopo 10 minuti di attività aerobica più alto dopo almeno 20 minuti.5 Un altro studio, durato 3 mesi, ha scoperto che fare yoga per un'ora sei giorni alla settimana ha aumentato significativamente i livelli di dopamina.6

Sono necessarie ulteriori ricerche per determinare quale esercizio è il modo più efficace per aumentare la dopamina per determinare l'intensità, il tipo e la durata dell'esercizio. Tuttavia, l'attuale ricerca è molto promettente.

 

Medita: prenditi del tempo per te stesso

Oltre all'alimentazione, anche la meditazione può essere un fattore importante per il tuo benessere. Ci sono molte forme diverse che possiamo praticare stando seduti, sdraiati, in piedi o camminando.

Applicati correttamente, gli studi con la meditazione hanno mostrato un'influenza sui neurotrasmettitori. I neurotrasmettitori dopamina, serotonina, GABA e glutammato erano aumentati. Cortisolo e la norepinefrina, che sono spesso associate allo stress, diminuivano cosa La meditazione diventa un efficace killer dello stress fa.7

 

donna medita alla luce del sole

 

Soprattutto all'inizio, potrebbe non essere così facile per te portare il tuo corpo e la tua mente in uno stato di rilassamento. È possibile che all'inizio sarai irrequieto e teso. Ma non preoccuparti, puoi facilmente impararlo con la pratica.

Non appena le sostanze attivanti del messaggero vengono rilasciate all'inizio della meditazione, sentirai come puoi lasciarti andare sempre di più nel tempo e rilassarti. Se sei calmo, vigile e concentrato, il tuo livello di stress e il tuo saranno ridotti Gli ormoni dello stress come il cortisolo vengono scomposti. I vasi sanguigni si allargano e la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca diminuiscono. In questo modo otterrai una forte sensazione di felicità e una rilassata soddisfazione.

 

Stabilisci degli obiettivi e lavora sugli elenchi di cose da fare

Chi non conosce la sensazione di soddisfazione interiore quando un sorriso si apre sul tuo viso e riesci ad espirare con forza?

Registra i tuoi obiettivi che vuoi raggiungere e scrivi una lista di cose da fare per raggiungerli. Annota anche tutte le attività che devi svolgere e seleziona la casella al termine. Questo non solo ti porta sentimenti di felicità grazie al rilascio di dopamina, ma ti aiuta anche con la gestione del tempo.

Siediti sulla strada per il tuo obiettivo Pietre miliari per celebrare la tua forza trainante e i tuoi successi nel frattempo. Questo cambia la tua mentalità e non ti fermi sui tuoi obiettivi precedentemente raggiunti, ma vuoi ottenere sempre di più. Ogni obiettivo raggiunto innesca un rilascio di dopamina nel tuo corpo e aumenta il desiderio di ormoni della felicità, che ti motiva a padroneggiare più compiti e sfide.

 

 

Conclusione

L'ormone della felicità dopamina è uno dei neurotrasmettitori più importanti per il nostro corpo. Se abbiamo troppo poco della sostanza messaggera, abbiamo una carenza di dopamina. Oltre a una dieta squilibrata, lo stress cronico è uno dei maggiori fattori di carenza di dopaminache possiamo influenzare attivamente.

Se sei sotto stress, ad esempio, puoi riportarti in equilibrio con l'aiuto di tecniche di rilassamento, meditazione o yoga. Gli studi hanno rilevato un aumento dell'attività nelle aree motivazionali e di ricompensa nelle persone che meditano. Inoltre, tra le altre cose, sono state rivendicate anche le regioni che controllano l'attenzione e controllano le emozioni. La meditazione può persino indurre cambiamenti nella fisiologia del cervello.8

Inoltre, uno ti aiuta gestione ottimale del tempo, aumento del livello di dopamina e attivazione degli ormoni della felicità completando le attività e raggiungendo gli obiettivi personali e porta il tuo benessere e il tuo umore al livello successivo.

 

[1] https://www.dasgehirn.info/handeln/lernen/lernen-durch-verknuepfen

[2] https://www.chemie-schule.de/KnowHow/Dopamin

[3] https://www.centrosan.com/Wissen/Naehrstoff-Lexikon/Aminosaeuren/essentielle-Aminosaeuren/Phenylalanin-und-Tyrosin.php

[4] https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18320725

[5] https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/11515738/

[6] https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/25012275/

[7] http://www.scielo.br/scielo.php?script=sci_arttext&pid=S0104-42302019000500706&lng=en&nrm=iso&tlng=en

[8] https://dfme-achtsamkeit.de/wp-content/uploads/2017/05/Esch_2014_Die_neuronale_Basis_of_meditation_and_ mindfulness.pdf