• Spedizione gratuita da € 29

  • Consegna in 1-3 giorni

  • garanzia di rimborso 60 giorno

Adrenalina e noradrenalina: come funzionano i neurotrasmettitori nel tuo corpo

Adrenalina e noradrenalina: come funzionano i neurotrasmettitori nel tuo corpo

L'adrenalina e la noradrenalina vengono rilasciate come ormoni dello stress in situazioni che sono eccitanti, spaventose o pericolose per te. Alcune persone sono anche dipendenti e sono veri drogati di adrenalina alla ricerca del brivido costante. In questo articolo imparerai dove si formano gli ormoni nel tuo corpo e quali funzioni influenzano quando vengono rilasciati.

 

Cos'è l'adrenalina e in cosa differisce dalla noradrenalina?

L'adrenalina e la noradrenalina sono due Neurotrasmettitori appartenenti al gruppo delle catecolamine appartengono e si verificano nelle cellule nervose. Per molti, sono, proprio come il cortisolo, come ormoni dello stress noto per influenzare diverse parti del corpo e il sistema nervoso centrale. Questi ormoni vengono rilasciati, ad esempio, quando c'è il bisogno di fuggire o la paura. Se ne hai troppo o troppo poco in te, può avere un notevole impatto sulla tua salute.

 

Strada

 

L'adrenalina ha forti effetti sul tuo corpo, tra cui un aumento dei livelli di zucchero nel sangue, un aumento del polso, il cuore batte più velocemente, i muscoli lisci delle vie aeree si allentano per migliorare la respirazione. Questi effetti sul tuo corpo hanno l'effetto che viene fornito anche di energia. Quando si è stressati o si ha paura, non solo il cortisolo aumenta, ma viene anche rilasciata la sostanza messaggera adrenalina.

Attraverso il rilascio dell'ormone sei in una stato di vigilanza e concentrazione particolarmente elevato. Questa scarica di adrenalina è anche chiamata Risposta di lotta al volo o il riflesso lotta-fuga, che ti consente di combattere o fuggire in una situazione di pericolo di vita. La noradrenalina, nota anche come norepinefrina, ha anche effetti sull'aumento dei livelli di zucchero nel sangue, sull'aumento della frequenza cardiaca e sull'aumento della contrazione cardiaca.

La differenza è che la norepinefrina o la norepinefrina possono causare la costrizione dei vasi sanguigni e l'aumento della pressione sanguigna. Inoltre, un aumento del rilascio di noradrenalina assicura che i segnali in una situazione di lotta-fuga vengano trasmessi al tuo cervello più rapidamente. Questo stimola la formazione di adrenalina. Inoltre, la norepinefrina influenza il ciclo sonno-veglia e il comportamento sessuale. Di più Sesso e cosa ha a che fare con il biohacking, puoi scoprirlo nel nostro post sul blog.

 

 

Dove vengono prodotte l'adrenalina e la noradrenalina nel corpo?

Le ghiandole surrenali sono un piccolo organo e si trovano sopra i reni. Essendo una delle principali ghiandole endocrine, è responsabile della produzione di molti ormoni vitali ed è controllata dalla ghiandola pituitaria. Le ghiandole surrenali si dividono nel midollo surrenale, dove si formano l'adrenalina e la noradrenalina, e la corteccia surrenale, dove in particolare gli ormoni aldosterone, Cortisolo e DHEA vengono prodotti.

 

Adrenalina e noradrenalina: come funzionano i neurotrasmettitori nel tuo corpo

 

tirosina è un amminoacido presente nella carne, nel latte o nella soia. Lei è per questo responsabile per il nostro corpo di produrre adrenalina. Come puoi vedere nel grafico, ci sono poche differenze nella struttura chimica. Nella prima conversione, la tirosina acquisisce un gruppo idrossile (OH) con l'aiuto di un enzima.

Durante la seconda conversione, una parte strutturale viene persa, in modo che diventi il ​​file dopamina diventa. La procedura tra dopamina e norepinefrina viene ripetuta. Un enzima agisce tra la noradrenalina e l'adrenalina che è responsabile della trasformazione della noradrenalina in adrenalina. E tu sei eccitato!

 

Avvio del tiro durante la corsa

Effetti dell'adrenalina e della noradrenalina: cosa succede nell'organismo?

I due ormoni dello stress sono essenziali per la sopravvivenza umana. Come accennato in precedenza, questo risolve Adrenalina una risposta in fuga. L'ormone viene utilizzato insieme al cortisolo quando ti trovi in ​​una situazione stressante, eccitante, pericolosa o minacciosa. Il tuo cuore batte più velocemente, il flusso sanguigno al cervello e ai muscoli aumenta e il corpo è stimolato a usare lo zucchero come carburante.

Questo rilascio improvviso di adrenalina viene quindi spesso definito come una scarica o una scarica di adrenalina. Pertanto, il compito principale di questo ormone è che il tuo corpo ti fornisca energia in una situazione stressante o eccitante. Ciò aumenta la tua attenzione in tali situazioni e sei più concentrato e puoi agire più velocemente.

 

 

La scarica di adrenalina inizia nel cervello. Lì il tronco cerebrale ha una forte connessione con l'amigdala, che consiste in un complesso di cellule nervose e svolge un ruolo nell'elaborazione emotiva. Quando l'adrenalina precipita, l'amigdala riceve informazioni, che quindi invia un segnale all'ipotalamo, il centro di comando del cervello, e comunica con il resto dell'organismo tramite il sistema nervoso simpatico. Quando il segnale raggiunge il midollo surrenale, l'adrenalina viene rilasciata nel flusso sanguigno. La scarica di adrenalina colpisce quindi l'organismo come segue:

In generale, si chiama scarica di adrenalina perché i cambiamenti fisici si verificano molto rapidamente quando l'adrenalina circola nel sangue. Quindi spesso non hai nemmeno l'opportunità di elaborare la situazione attuale. Immagina di schivare un'auto in arrivo con una scarica di adrenalina. In un momento come questo, agisci prima ancora di poterci pensare. Altri sintomi, come una scarica di adrenalina o un'ondata di energia, lo sono

  • sensi acuti
  • minore sensibilità al dolore
  • maggiore forza e prestazioni
  • pupille dilatate
  • nervosismo

L'effetto di una scarica di adrenalina può richiedere fino a un'ora dopo che lo stress o il pericolo è passato, l'Anhalt.

 

Adrenalina e noradrenalina: come funzionano i neurotrasmettitori nel tuo corpo

Come si attivano l'adrenalina e la noradrenalina?

Alcune persone non ne hanno mai abbastanza di questa sensazione e amano gettarsi in situazioni che rilasciano adrenalina, i cosiddetti drogati di adrenalina.

Questo può variare dalla visione di un film dell'orrore ad attività più audaci e coraggiose come

  • skydiving
  • Cliff jumping
  • Bungee jumping
  • Salire
  • Immersioni in gabbia con gli squali
  • Rafting in acque selvagge

Ma Agli atleti piace anche utilizzare l'effetto del rilascio di adrenalina in modo molto consapevole per ottenere maggiori prestazioni, attenzione o concentrazione. Anche in questo caso, l'esercizio fisico aiuta a ridurre l'adrenalina e quindi garantisce un equilibrio ormonale equilibrato.

 

Adrenalina e noradrenalina: come funzionano i neurotrasmettitori nel tuo corpo

 

In medicina, la sostanza messaggera adrenalina è usata per trattare anafilassi, arresto cardiaco e gravi attacchi di asma. L'ormone noradrenalina è usato per trattare la pressione sanguigna pericolosamente bassa. I farmaci che aumentano i livelli di noradrenalina possono anche aiutare con l'ADHD e la depressione.

 

Carenza ed eccesso di adrenalina e noradrenalina

Se hai bassi livelli di adrenalina e noradrenalina e sei carente, può avere molti effetti sul corpo. Sintomi di una carenza sono:

  • Paura
  • Depressione
  • Fibromyalgie
  • Ipoglicemia
  • emicrania
  • Sindrome delle gambe agitate
  • disturbi del sonno

 

Adrenalina e noradrenalina: come funzionano i neurotrasmettitori nel tuo corpo

 

Inoltre, il tuo La sensibilità all'adrenalina e alla noradrenalina può essere ridotta da stress cronico, cattiva alimentazione o dall'assunzione di alcuni farmaci come il Ritalin. Ciò può significare che il tuo corpo produce quindi meno adrenalina e noradrenalina.

Ma può anche diventarlo L'eccesso di adrenalina e norepinefrina si verificano, causando sintomi come ipertensione, ansia, sudorazione profusa, palpitazioni e mal di testa può. Ma le malattie possono anche essere responsabili del fatto che hai un livello di adrenalina o noradrenalina troppo alto e che si verificano questi sintomi. Questi includono i tumori che si formano nelle ghiandole surrenali o all'esterno della ghiandola surrenale, l'obesità e lo stress in corso.

 

Se non riesci a calmarti

Se l'adrenalina viene attivata in risposta allo stress quotidiano, può diventare un problema a lungo termine. Perché quando la tua testa è piena di pensieri, hai paure e preoccupazioni, questo stimola anche il tuo corpo a rilasciare adrenalina e altri ormoni legati allo stress come il cortisolo.

Quindi può essere in momenti stressanti o eccitanti che ti trovi nel tuo letto in una stanza buia di notte e semplicemente non puoi riposare perché non puoi smettere di pensare a un problema o ti preoccupi molto per il domani.

 

Adrenalina e noradrenalina: come funzionano i neurotrasmettitori nel tuo corpo

 

Anche se in un momento del genere non c'è un vero pericolo, il tuo lo sta prendendo Cervello come stress e dall'adrenalina ottieni un'ulteriore carica di energia. Dato che hai davvero intenzione di dormire, il posto è fuori posto. Il pensiero che gira ti rende molto irrequieto e aumenta la tua irritabilità. Addormentarsi è ovviamente difficile.

 


Controlla i fattori di stress e le scariche di adrenalina

L'adrenalina può può anche essere rilasciato in risposta a un ambiente rumoroso, luce intensa o temperature elevate. Quindi, se hai molte cose da fare ed è difficile per te addormentarti, alcuni cambiamenti nel comportamento possono portare a un miglioramento. Perché guardare la TV, telefonare o ascoltare musica ad alto volume può portare a una scarica di adrenalina di notte. Prova a fare cose tranquille come leggere un'ora prima di andare a letto.

 

Adrenalina e noradrenalina: come funzionano i neurotrasmettitori nel tuo corpo

 

Affinché tu possa supportare il tuo controllo dell'adrenalina, devi attivare l'opposto della reazione di volo-combattimento nel sistema nervoso parasimpatico. Ciò consente al tuo corpo di riposare e digerire. Promuove anche il tuo senso di equilibrio. Esistono vari modi per attivare quest'area

  • esercizi di respirazione
  • Meditazione
  • Yoga
  • dieta sana ed equilibrata
  • esercizio regolare
  • Limita il consumo di alcol e caffeina

 

Puoi anche iniziare a tenere un diario e scrivere i tuoi pensieri e sentimenti o parlare con amici e familiari dei tuoi fattori di stress. Non è per niente che "parli un po 'fuori di testa". In questo modo, potresti non solo ricevere buoni consigli o suggerimenti, ma anche pensare meno alle situazioni o ai problemi a letto.

 

Adrenalina e noradrenalina: come funzionano i neurotrasmettitori nel tuo corpo

L'influenza dei neurotrasmettitori sulle tue prestazioni mentali

Se sei interessato a come altri neurotrasmettitori, ad esempio serotonina e dopamina, influenzano il tuo corpo e come puoi aumentare le tue prestazioni mentali attraverso l'esercizio, guarda il nostro video con il fondatore Philip:

 

 

Conclusione

L'adrenalina e la norepinefrina (norepinefrina) lo sono ormoni vitali e neurotrasmettitori che vengono rilasciati in situazioni stressanti, eccitanti o minacciose e noto anche come riflesso volo-combattimento. In definitiva, l'adrenalina ha effetti sia positivi che negativi sul corpo.

Da un lato, l'adrenalina può aumentare le prestazioni fisiche, dall'altro può innescare ansia e irritabilità e portare a difficoltà ad addormentarsi a causa della spinta energetica. Con alcune tecniche di rilassamento e cambiamenti comportamentali come più esercizio fisico, puoi provare a riportare sotto controllo il tuo equilibrio ormonale.

 

[1] https://my.clevelandclinic.org/health/diseases/16717-adrenal-disorders

[2] https://www.sciencedirect.com/science/article/abs/pii/S1087079209000458?via%3Dihub

[3] https://learngendev.azurewebsites.net/content/cells/fight_flight/

[4] https://www.simplypsychology.org/stress-biology.html

[5] https://www.health.harvard.edu/staying-healthy/understanding-the-stress-response

[6] https://www.hormone.org/your-health-and-hormones/glands-and-hormones-a-to-z/hormones/adrenaline